Ravenna2010

Seminario “Museo della Rumenta”

Seminario pubblico sul progetto di rete per un “Museo della Rumenta”

Il 30 settembre un qualificato nucleo di esperti si riunisce per una discussione pubblica del progetto Museo della Rumenta del Comune di Genova (programma provvisorio in attesa di conferma)

Un’esposizione museale basata sull’interattività, un laboratorio scientifico sulla sostenibilità della gestione dei rifiuti, un vetrina artistica e culturale, un motore per il riutilizzo degli oggetti: tutto questo è il PROGETTO DI MUSEO DELLA RUMENTA (il termine genovese per indicare i rifiuti) che il Comune di Genova sta lanciando.

Si tratterà di un progetto di rete e chi è interessato a relazionarvisi può venire e prendere i contatti già da venerdì 30 settembre.

Hanno già offerto il loro partenariato RifiutiLab, Aica , ACR +, il Coordinamento italiano Agende 21 con Rifiuti 21 Network, la rete Eurocities e il suo Waste management group.

Il seminario è per Giovedì 30 settembre . saletta rosa hotel Cappello (ore 9,45 – 14) e il programma dei lavori è il seguente.

ore 9,45 registrazione dei partecipanti

ore 10.00 pesentazione di Pinuccia Montanari assessore Comune di Genova

l’idea e la sua realizzazione

10,10   Le 4 sezioni del museo, la localizzazione, il respiro di rete (nazionale e internazionale) Mario Santi – ideatore e coordinatore del progetto.

10,40   L’interattività con il visitatore, chiave per lo sviluppo dei musei ambientali (Carlo Degiacomi – Direttore museo A come ambiente di Torino)

11,00 Il GdL per la realizzazione del progetto: progettazione, localizzazione e sostenibilità economica (?Guido Gandino – Direttore Musei civici Genova?)

11,20 Il Quaderni del Museo della Rumenta prodotti dal laboratori sulla gestione sostenibile dei rifiuti: quello sul compostaggio domestico e la sua gestione (Federico Valerio – gruppo “esperti del Museo della rumenta” o comitato tecnico scientifico del Museo)

i partner e come ci stanno lavorando

11,40 in Italia (Giovanni Ferrari) Rifiuti 21 Network s/o Emanuele Burgin (presidente coordinamento nazionale AG21)

12,00 ……….. Waste Management group di Eurocities Perchè il progetto ci interessa: la rete museale, il riutilizzo …

12,20 Roberto Cavallo (Aica) – I musei dei rifiuti e della sostenibilità in Europa e nel mondo. Primi passi per un network internazionale con ACR+

12,40Mario Sunseri RifiutiLab Un sito a disposizione sul portale e come costruire un museo virtuale

13,00 visione del video promozionale

13.20 discussione

13,30 Conclusione di Pinuccia Montanari (assessore del Comune di Genova) e appuntamenti a novembre: Ecomondo Rimini, Settimana europea per la prevenzione dei rifiuti a Genova