Ravenna2010

Atti Workshop e Conference

Di seguito è possibile scaricare gratuitamente gli atti dei Workshop (W-) e Conference (C-).

Conferenza 1: Verso una società creativogenica dell’innovazione permanente

  • Verso una societa “creativogenica” di innovazione permanenteCarlo Brumat Hacker Ph.D. VP, Recherche, Institut de Locarn, Kerhunou

Conferenza 2: Il servizio di gestione dei rifiuti urbani e l’economia ambientale

  • Il servizio di gestione dei rifiuti urbani e l’economia ambientaleAndrea Cirelli Autorità per la vigilanza dei servizi idrici e di gestione dei rifiuti urbani
    Regione Emilia Romagna
  • Il servizio di gestione dei rifiuti urbani e l’economia ambientaleAndrea Cirelli Autorità per la vigilanza dei servizi idrici e di gestione dei rifiuti urbani
    Regione Emilia Romagna

Conferenza 4: Conferenza 4: Conferenza internazionale sul tema della sostenibilità

  • Cliccando sull’icona del PDF si accede alla pagina che contiene il resoconto della Conferenza e i link alle singole presentazioni

Workshop C: La comunicazione ambientale: standard e strumenti per un’efficace comunicazione delle strategie di sostenibilità di un’organizzazione

  • La norma ISO 14063: Linee Guida per la Comunicazione AmbientaleIng. Alessandra Archetti Dipartimento di Processi Chimici dell’Ingegneria – Università di Padova
  • Il valore della comunicazione ambientaleDott. Stella Catto Dipartimento di Processi Chimici dell’Ingegneria – Università di Padova
  • Gli strumenti a disposizione delle organizzazioni per attuare una comunicazione efficace: esempi applicativiIng. Elena Mingardo Dipartimento di Processi Chimici dell’Ingegneria – Università di Padova
  • La comunicazione delle prestazioni ambientali secondo il Regolamento (CE) 1221/2009 – EMASIng. Filippo Zuliani Dipartimento di Processi Chimici dell’Ingegneria – Università di Padova

Workshop F1, F2: Innovazioni nella Gestione dei sistemi idrici

  • Presentazione del Manuale dell’Acqua ed attività di IWCLuigi Sassi Italian Water Convention
  • Gestire le perdite idriche secondo gli standard IWA. Soluzioni per la gestione delle perdite commerciali e criteri di gestione economica del parco contatori, Marco Fantozzi Studio Marco Fantozzi
  • Migliorare il bilancio idrico con una corretta programmazione di sostituzione del parco contatori. Direttiva MID e normative EN 14154 – EN 1434 Situazione mandato 441Sandro Marcon Maddalena S.P.A.
  • UFR: la soluzione innovativa per contabilizzare le portate non misurate dai contatoriI. Yosef – A.R.I. RUBINETTERIE BRESCIANE S.p.A.
  • Importanza allacciamenti delle utenze idriche per ridurre le perdite occulteLuigi Sassi Italian Water Convention
  • LDS-  “Leak Detection System” per rilevare e prevenire le perdite idriche nelle abitazioni G. Cipolla ENOLGAS Bonomi
  • “FLOWIZTM”: soluzioni avanzate per la misura e la trasmissione dei dati di portata e pressione nelle reti idricheL. Cannone Isoil Industria
  • Gestire le perdite idriche secondo gli standard IWA. Soluzioni per la gestione delle perdite realiMarco Fantozzi Studio Marco Fantozzi
  • Sistemi intelligenti di controllo.L. Happich, E. Veronese VAG – Germania
  • Valvole di controllo della pressione: la scelta della forma dell’otturatore per la giusta soluzione dei problemi della gestione dell’acqua P. Frassine Fiver
  • Approccio innovativo per l’ottimizzazione delle pompeA. Burrows i2O – UK
  • Organizzazione del sistema di supervisione e ricerca perdite per la gestione dei sistemi idrici: il caso Enia P. Cavalli FAST
  • Sistemi tradizionali ed innovativi per la ricerca delle perdite sulle reti idricheF. Dal Bosco TAE

Workshop G: Green Economy in Emilia Romagna: scenari di riferimento

  • Le attività della scuole EMAS Ecolabel di Forlì-Cesena e Ravenna Luca Bartoletti CSE
  • Green Economy in Emilia-RomagnaEnrico Cancila ERVET
  • La sostenibilità ambientale nel settore ceramico: l’esperienza delle aziende del Gruppo ConcordeDavide Carrara Gruppo Concorde
  • Il sistema regionale della ricerca e del trasferimento tecnologico. Casi di successo dei laboratori della rete Alta Tecnologia regionale
  • Il sistema Integrato Mengozzi. L’eco-industria all’avanguardia per tecnologia e ecososteniblità. Case HistoryPierpaolo Gori Mengozzi Rifiuti Sanitari
  • MadelMaurizio Ricci Madel
  • Indipendenza energetica mini-cogenerazione e mini-trigenerazione distribuiteErik Lanzoni Energifera
  • Il polo agroalimentare Flagiani. Aree Produttive ecologicamente AtrezzateEdoaro Terenziani SOPRIP
  • GREEN ECONOMY IN EMILIA-ROMAGNA Risultati e prime indicazioni sulla caratterizzazione del settore green in regione
  • Associaione Emas RavennaPiergiorgio Tonti

Workshop I: Energia e sostenibilità ambientale dei prodotti: nuove opportunità per le imprese

  • Sostenibilità, secondo Coop
  • La certificazione a sostegno dell’efficienza energetica, un aiuto alle aziende e all’ambiente
  • Opportunità di finanziamento per le imprese: il nuovo bando ‘Ambiente’ della CCIAA di Ravenna
  • L’innovazione delle imprese, il ruolo delle Associazioni di categoria e le opportunità di finanziamentoBarbara Casadei CNA FORLI’ -CESENA
  • Comunicazione e AmbienteAlessandro Gagliardi TRE
  • Trigenerazione a Fonte Rinnovabile presso l’Aeroporto di Bologna: un’opportunità ed una sfidaIng. Massimo Kolletzek Aeroporto di Bologna
  • Energia e sostenibilità ambientale dei prodotti: nuove opportunità per le impreseLuigi Bruzzi Università di Bologna
  • AZIONI concrete per preservare l’Ambiente Formula Servizi
  • Ecodesign, integrare economia ed ecologia nel cicloAlessandro Santini Università di Bologna
  • Il Sistema di Gestione dell’Energia conforme alla norma UNI 16001Andrea Zanfini EQO design
  • L’innovazione ambientale: verso una nuova generazione di prodotti e serviziGian Piero Zattoni EQO design

Workshop M: Progetto Life+Coast Best: Approccio coordinato per il trattamento e il riutilizzo sostenibile dei sedimenti in una rete di piccoli porti.

  • Il recupero delle sabbie dai sedimenti di dragaggio Ing. Enzo Rizzi I.CO.P. S.p.a.
  • Sviluppo del piano di caratterizzazione dei sedimenti nei porti canale della Regione Emilia-Romagna Dott. Elena Romano ISPRA
  • Sviluppo di un sistema integrato per la gestione dei sedimenti nella rete dei porti canale della Regione Emilia-RomagnaC. Corsi Sogesid S.p.A.
  • La gestione dei sedimenti di dragaggio in Emilia-Romagna stato attuale e prospettive Dott. Leonardo Palumbo DG Ambiente, Difesa del suolo e della costa
  • Co-ordinate approach for sediment treatement an beneficial reuse in small harbours networkdott. Alessandra Poliettini Università di Roma

Workshop N1: Progetto Life+ RELS: Gestione eco-sostenibile del ciclo integrato dei rifiuti per i parchi naturali (sessione mattutina chiusa riservata agli addetti)

  • Tecnologie per la Conversione dell’energia Sistemi di co-trigenerazioneIng. Claudio Bianchini Università Di Modena e Reggio Emilia
  • Tecnologie per la Combustione dei Rifiuti
    Processi Termo-Chimici delle Bio-Masse Ligno-Cellulosiche
    Ing. Sandro Sandrolini , Ing. Massimo Milani, Ph. D., Ing. Luca Montorsi, Ph. D. , Ing. Mattia Scolari Università Di Modena e Reggio Emilia
  • Centrali termoelettriche a biomassa legnosa di piccole potenzialità.IREN AMBIENTE iren Ambiente
  • Progetto Life+ RELS: Gestione eco-sostenibile del ciclo integrato dei rifiuti per i parchi naturali Ing. Mario Sunseri LabeLab

Workshop Q: Tracciabilità dei rifiuti – attuazione del contratto di programma tra Regione Emilia-Romagna e Confservizi Emilia-Romagna

  • Contratto di programma regione e.r. – confservizi e.r. per l’attivazione di progetti pilota per la tracciabilita’ dei rifiuti solidi urbani Mauro Bocciarelli Comitato Direttori Confservizi E.R
  • teamrifiutiCiro Lelli Cosea Ambiente
  • Progetto sperimentale di tracciabilità e certificazione del recupero dei materiali a valle delle raccolte differenziate: tracciabilità recupero RD HERA
  • Tracciabilità integrata della Raccolta: Centri di Raccolta + Contenitori stradali + Raccolta domiciliare evoluta Giovanni Bragadina ID&A S.r.l. – Brescia
  • Progetto di tracciabilita’ dei rifiuti urbani nei comuni della provincia di piacenza nei quali e’ attivo un sistema di raccolta porta a porta. possibilita’ di introduzione della tariffa puntuale GRUPPO IREN
  • Le più recenti tecnologie software per la tracciabilità dei rifiuti: pianificare, monitorare, consuntivare in modo sostenibile la gestione dei rifiuti urbaniRoberto Rizzardini TELLUS SPA

Workshop U: Openwind – progetto di ricerca applicata sul mini-eolico

  • METEOCENTERLazzari Antonio Coop Impronte
  • Le potenzialità del minieolico in Italia ed in Emilia-RomagnaFrancesco Matteucci Tozzi Nord
  • Openwind: un progetto di ricerca applicata sul minieolicoClaudia Santese Coop Impronte